Temporale di pensiero

Pensa Che ti ripensa, sono oggi come ieri, forse piu’ distratto, forse piu’ maturo. Tengo a precisare Che tutto passa, Ma la domanda che vi voglio porgere e’:”secondo voi, possibile Mai Che non siamo stati in grado di mangiare abbastanza da capire Che dopo il triste Corona Virus, il mondo non abbia capito Che non c’e’, nulla di male a guardare la morte come una Storia naturale del finire la Vita biologica su questo pianeta?, siamo tutti noi cosi’ stupid da non capire la verita’ messa sotto I nostri occhi?!

La globo card

Evolversi vuole dire migliorarsi, no creare un unico pensiero. Ecco in pochi Anni secondo me, saremo costretti tutti a usare un unica credit card globale, Che ci permettera’ di comprare, muoverci, gestire I nostri tempi e spazi, sara’ un monopolio dell’anima umana, Altro Che zappare la Terra, siamo tutti in preda AL pendolo Che sta per fermarsi. Unico modo per non sopperire e’ non bloccare il nostro pensiero.

Sesso e cucina

Mangiare delle volte e’ una voglia,godere del nostro corpo,Della nostra Anima.

Fare sesso e’ uguale a mangiare Nutella con le dita.

I due sensori del sesso e del cibo sono vicino nel nostro cervello, uno stimola l’altro.

Fare sesso, non e’ cosi` lontano dal mangiare, sono entrambi atti sessuali, con scopi differenti.

Ma tutti e due essenziali per vivere. E Bene.

Farfalle pesto di zucchine, menta e feta greca

Lavate le zucchine, prendere la buccia e lessarla 2 minuti in acqua, poi in acqua e ghiaccio. Frullare con aglio, olio, Parmigiano, basilico, menta e pinoli. Lessare le farfalle, condirle a freddo con il pesto e finire con la feta greca. La polpa delle zucchine potete ripassarla con aglio e olio, tritarla e mescolate con il pane grattugiato in una ball, spolverare sopra le farfalle.

Incontri

Nasce meschino il tempo di soffrire.

Poi si accede la chimica,

Sola Porta via, IL nostro senso di vuoto.

Un ricordo di qualcosa o qualcuno, ci nutre

E Ci separa dalla morte terrena.

Si chiama Amore❣️.

Auguri a tutti gli innamorati, e chi oggi si regala il suo regalo piu’ Bello.

Un figlio d’amare e proteggere per tutto

IL resto Della sua Vite.

Un nuovo Inizio, una Vita Migliore.

Auguri.

Pesto di Erbe Aromatiche

Basilico, menta, dragoncello, erba cipollina, Salvia, maggiorana, prezzemolo. Prendere tutte queste Erbe fresche nelle dosi che volete e dopo averle lavate asciugate, pestate con aglio, pinoli e Parmigiano, Un poco di sale e olio extra vergine di oliva. Vai di trofiette e Ciao Mondo. Se proprio volete due pomodori secchi sott’olio tagliati a filetti. Ciao Core

Il Canto dell’anima

Ogni Anima Che e’ rinchiusa nel nostro corpo terreno, non si puo’ liberare prima Della morte. Spesso capita Che qualcuno perde la testa, per I soliti inutili problemi Della Vita. Siamo cellule malate Che prima o poi muoiono,sta a noi vivere liberi. L’anima non ha sesso, corpo, eta’ o materia, a noi ascoltare il limite Della nostra mente e non materializzarli come getto di rabbia nel nostro presente, l’anima sa librarsi solo se noi sappiamo ascoltarci su questo periodo terreno. Ansia, stress, paura, depression, ossessioni, inganni, etc. Sono solo Pura finzione. Di un’immaggine della nostra mente confusa, per capirci bisogna viverci in tutto per Tutto e imparare a comunicare.

Sapore di Virus

Poco tempo, per capire I veri valori dell’essere umano. Oramai, siamo tutti in preda al baratro. Tutti comprano spaesati,tutti vendono impauriti. Siamo al mare con la mascherina, Altro Che sapore di salsedine, si respira il sapore del Virus,Che poi non e’ Altro Che un grosso gioco politico. Intento a mascherare un problema, molto piu’ Grande. Non dico Che IL Virus non esista, no!! Sarebbe stato troppo facile non uccidere senza mascherare la verita’. La certezza e’ Che tutto cio’ Che e’ stato promesso,non si e’ visto, anzi regna Ancora di piu’ il disprezzo verso IL falso regime di uguaglianza e cordoglio. Pochi Mangiano e, sono quelli piu’ malati, ma non sanno di esserlo. Quindi inneggiano al potere violent di massa, in maniera subdola. Per sopravvivere Ora piu’ Che Mai, occorre credere nell’educazione, nel rispetto e Nella fiducia dei valori. I Pochi di buoni non avranno vita facile, se sapremo donate ai nostri figli la Gioia dell’Amore. E per farlo, basta essere onesti con se stessi e, accetare le conseguenze dei nostro sbagli. La violenza non e’ solo materiali, anzi oggi piu’ Che mai, fisiologica dei nostri falsi bisogni. Siamo vittime del sistema, non dimentichiamolo mai.