Cimone e la superbia Romana

Storia narrata dall’Antica Roma:”Cimone il tipo carcerato per ragioni non del Tutto chiare, fu condanato a morte,tramite digiuno, ma alla figlia fu concesso di vederlo senza portare niente con se. Da Poco mamma e con il seno gonfio, lo allato’ di nascosto, passando il seno Tra le sbarre. I soldati Romani non vedendo Un calo fisico di Cimone, si insospettirono e scoperta la verita’. Indovinate, concessero la liberta’ al paraculo. La superbia Romana fu distrutta dalla Maternita’ e dal sacro dono del latte Materno.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...